Kobane

logo pagine kobane

Le fondamenta della Casa delle Donne

 

Sono arrivate le fotografie che documentano lo stato dei lavori a Kobane.

Come potete vedere sono state effettute le gettate di cemento armato delle fondamenta. La municipalità di Kobane sta portando avanti con grande impegno la ricostruzione della città e suscita ammirazione.

La guerra è una cultura contro le donne

 

The war as a concept itself is violence. In Mythology when Piramutu and Marduk fought, and when women were subordinated at that time, war started from there, it comes from there. War is a culture against women. War culture reminds me the oppression of men over women.
War is a culture against women.

La guerra come concetto in sé è violenza. Nella Mitologia quando Piramutu e Marduk combatterono, e quando le donne sono state subordinate da quel momento, la guerra ha iniziato da lì, viene da lì. La guerra è una cultura contro le donne. La cultura di guerra mi ricorda l'oppressione degli uomini sulle donne. La guerra è una cultura contro le donne.


Meryem Kobani (comandante YPJ a Kobane) intervistata da Ruken Isik in http://thenextsystem.org/kurdish-women-struggle-for-a-next-system-in-rojava-kurdistan-northern-syria/

 

 evento1710

Annunciamo che l'istituto di cultura buddhista Fondazione Maitreya ha indetto  a Roma, in via  Clementina 7, per lunedì 17 ottobre  alle ore 18.30 un incontro dedicato a Ri/Costruiamo Kobane, la Casa delle Donne. Si tratta di una occasione di riflessione e di confronto oltre che di sostegno al progetto.
Le parole di Titta Vadalà ci sembrano il miglior viatico per l'iniziativa

Kobane e le donne curde non sono echi di terre lontane.
Ed è che le donne non vogliono soccombere ai quotidiani piccoli e grandi orrori che con generosità la rete ci manda.
Ed è che spiritualità e materialità mai sono così evidenti come nella guerra.
Ed è che non in mio nome di donna
Ed è che urgono Compassione e Pace oltre i rituali
Ed è che verrò anche io in quella Casa a Kobane

Per ulteriori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.maitreya.it
Buddhismo Roma (pagina facebook)

 logo noidonne

 

 

Carla Centioni scrive su NoiDonne

"Ri/costruire la Casa delle Donne perché, come sempre, anche nelle altre parti del mondo, una Casa delle Donne è un Luogo singolare, perché mette insieme la forza delle donne che lo vivono, ma soprattutto perché è lo spazio deputato alla valorizzazione della politica delle donne."

vai all'articolo di NoiDonne

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra mailing list (Subscribe to our mailing list)

* campi obbligatori (indicates required)